• White Instagram Icon
  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon

© 2018 INU
Piattaforma www.inucongressorun2019.com

creata da PMopenlab srls

SEDE LEGALE

Via Castro dei Volsci, 00179, Roma

SEDE OPERATIVA

Via San Pantaleo 66, 00186, Roma

Tel: +39.06.688.011.90

Web: www.inu.it 

Per informazioni:

Email: run2019@inu.it

  15 MARZO 
APERTURA RUN DIGITALE SU RASSEGNA.INU.IT 

 

 20 MARZO 

CONVEGNO SU "SVILUPPO TERRITORIALE E URBANO E PIANIFICAZIONE URBANISTICA. Proposte per la programmazione post 2020"

 27 MARZO 
VISITA AL TUNNEL DI BASE DELLA FERROVIA DEL BRENNERO

 28 MARZO 
CONFERENZA STAMPA
ore 11.00
, Sala stampa Provincia autonoma di Trento

​Intervengono

Mario Tonina, Vicepresidente e Assessore all'Urbanistica Provincia autonoma di Trento

Silvia Viviani, Presidente Istituto Nazionale di Urbanistica

Maurizio Tomazzoni, Presidente INU Trentino

Susanna Serafini, Presidente Ordine Architetti Provincia di Trento 


 28 MARZO 
"IL CORRIDOIO TRANSALPINO DEL BRENNERO: UNA OPPORTUNITA’ DI SOSTENIBILITA’ NEI TRASPORTI E DI RIGENERAZIONE AMBIENTALE E TERRITORIALE"

INU – Istituto nazionale di urbanistica - Società Autobrennero

ORGANIZZAZIONE DAL 16 MARZO FINO A RIVA DEL GARDA (3 – 6 APRILE)

  1. INTERVISTE
    Una platea selezionata di soggetti discute i temi al centro della Rassegna Urbanistica Nazionale

  2. I PROGETTI
    La gallery online dei progetti prima dell'esposizione di Riva del Garda

  3. IMMAGINI
    Promozione e diffusione delle dieci immagini finaliste che partecipano al Contest Instagram

  4. BIBLIOGRAFIA
    Durante la RUN digitale sarà possibile scaricare gratuitamente tre pubblicazioni (formato digitale) messe a disposizione gratuitamente da Inu Edizioni.
    Le pubblicazioni sono:
       1. il n° 152 di Urbanistica (dal 15 al 20 marzo)
       2. Editoriali di Astengo – parole chiave (dal 21 marzo al 26 marzo)
       3. Città metropolitane – accademia (dal 27 marzo al 1 aprile)

  5. LETTURE
    Letture suggerite in preparazione della RUN e del Congresso:
      da leggere in viaggio fino a Riva del Garda
      da conoscere per comprendere le tematiche proposte
      da non perdere perché ci accompagnano nel nostro lavoro quotidiano